Home page
Feed logo Casa e Condominio
Archivio Articoli
Archivio Argomenti
Chi siamo

Chiedilo all'esperto
Forum

Lettere ricevute

Cerca nel sito

Compra e vendita
Tasse e imposte

Sicurezza in casa

Le assicurazioni
I mutui
Le aziende
Agenzie immobiliari

Newsletter

Noi proprietari
Siamo espropriati
Difendiamoci
Cosa vogliamo



Staff la casa
Via Circonvallazione 120
I-10072 Caselle (To)

Indirizzo email
Aggiornata al
June 16 2017

Informativa privacy
Scrivi al Webmaster

Versione mobile per cellulari Wap e PDA

I proprietari di casa
Condominio e problematiche immobiliari


Marziani...

Lettera del 25 agosto 2002

Leggendo quel che scrivete a proposito degli affitti mi viene il voltastomaco, in particolare quando vi fate meraviglie perché i potenziali inquilini si spaventano di fronte alle richieste di cauzione, tanto da auspicare addirittura 12 (dodici!) mensilità. Evidentemente chi scrive queste sciocchezze deve essere stato negli ultimi anni in giro per il sistema solare, perdendo un po' il senso della realtà, specialmente per quanto riguarda le cifre che si arriva a pagare oggigiorno. Io per esempio pago oltre 1 milione e mezzo al mese e quasi quasi mi va bene, vedendo quel che c'è in giro! Fra l'altro ho appena comprato casa e sono stato proprietario in passato, quindi non sono certamente di parte, per cui vi dico che è faziosa e sciocca la dicotomia dell'universo "proprietari-inquilini" in quanto generante odiose generalizzazioni.

Saluti

Enzo D'Ignazio


Leggendo la sua lettera deduciamo che molto probabilmente lei non ha ancora avuto a che fare con inquilini morosi e non si è ancora scottato dando in locazione un immobile di sua proprietà. Una esperienza che non le auguriamo.

La nostra voleva essere più che altro una provocazione. Lo sappiamo che è odioso chiedere 12 mensilità di cauzione. Tuttavia sarebbe stato interessante se lei avesse portato delle valide proposte alternative alla cauzione e che diano garanzie al proprietario che loca. Non ci parli di assicurazioni e fidejussioni bancarie che le banche non concedono se a sua volta l'inquilino che ti chiede la casa non offre garanzie.

Basterebbe a nostro avviso anche solo la garanzia da parte della Giustizia italiana che se sei moroso, sei fuori di casa nel giro di due o tre mesi al massimo. Se ci fosse questa garanzia non avrebbe senso chiedere 12 mesi di cauzione.

Saluti.

Lo Staff




Fuoco e legna banner